La Sicliana tradita

      La Sicliana tradita

      ratingNessuna opinione al momento/
      Domande e risposte

      La difesa Siciliana è l'apertura piú popolare a tutti i livelli di gioco, dal torneo dei Grandi Maestri di Linares al torneo sociale del circolo sotto casa. E'un'apertura straordinariamente ricca e complessa, in cui il Nero rompe gli equilibri da subito e punta alla posta intera.

      Autori :
      Foto di Jacob Aagaard
      Jacob Aagaard

      Nato in Danimarca il 31 Luglio del 1973 è ormai uno dei più affermati giocatori scozzesi: vive infatti stabilmente a Glasgow con la moglie Anne e la figlia Catherine. Dopo aver conseguito prima il... Leggi ancora

      € 24,23
      € 25,50 -5%
       


      • Spedizione gratuitasempre
      • Aiuta l'editoria e acquista direttamente dall'editore
      • Pagamento sicurocon carta di credito
      • Carta del docenteSpendi qui il tuo buono

      Dettagli La Sicliana tradita

      La difesa Siciliana è l'apertura piú popolare a tutti i livelli di gioco, dal torneo dei Grandi Maestri di Linares al torneo sociale del circolo sotto casa. E'un'apertura straordinariamente ricca e complessa, in cui il Nero rompe gli equilibri da subito e punta alla posta intera.

      Giocare per vincere con il Bianco significa inevitabilmente saper affrontare e domare la Siciliana. Di qui muove l'idea di un libro utilissimo e unico nel suo genere, in cui i migliori teorici del momento "tradiscono" la linea che li ha resi famosi e insegnano come giocare per il vantaggio contro tutti i sistemi principali.

      L'abbondante e aggiornato materiale teorico e diviso in capitoli secondo i diversi sistemi che il Nero puó adottare. Il "traditore" di turno è naturalmente l'autore che vanta la maggiore conoscenza teorica e pratica della variante con il Nero! Per ciascun sistema vengono fornite dapprima le coordinate generali con le quali orientarsi e successivamente i dettagli di ciascuna continuazione, con analisi nuove e molto approfondite.
      Grazie a "La Siciliana tradita", curato da due autori di fama mondiale quali Jacob Aagaard e John Shaw, impararete a muovervi con sicurezza nel labirinto siciliano, ad affrontare a viso aperto il vostro avversario senza dovervi rifugiare in linee inferiori o comunque dubbie.

      Il libro è corredato da ben 66 partite recenti interamente commentate e soprattutto da nuove linee e migliorie in esclusiva per l'edizione italiana.


      Nigel Short, sfidante di Kasparov per il titolo mondiale nel 1993, ha avuto parole di grande elegio per "La Siciliana tradita": "Non è semplicemente un buon libro: è un ottimo libro, pieno di suggerimenti interessanti".

      La Sicliana tradita

      La difesa Siciliana è l'apertura piú popolare a tutti i livelli di gioco, dal torneo dei Grandi Maestri di Linares al torneo sociale del circolo sotto casa. E'un'apertura straordinariamente ricca e complessa, in cui il Nero rompe gli equilibri da subito e punta alla posta intera.

      Giocare per vincere con il Bianco significa inevitabilmente saper affrontare e domare la Siciliana. Di qui muove l'idea di un libro utilissimo e unico nel suo genere, in cui i migliori teorici del momento "tradiscono" la linea che li ha resi famosi e insegnano come giocare per il vantaggio contro tutti i sistemi principali.

      L'abbondante e aggiornato materiale teorico e diviso in capitoli secondo i diversi sistemi che il Nero puó adottare. Il "traditore" di turno è naturalmente l'autore che vanta la maggiore conoscenza teorica e pratica della variante con il Nero! Per ciascun sistema vengono fornite dapprima le coordinate generali con le quali orientarsi e successivamente i dettagli di ciascuna continuazione, con analisi nuove e molto approfondite.
      Grazie a "La Siciliana tradita", curato da due autori di fama mondiale quali Jacob Aagaard e John Shaw, impararete a muovervi con sicurezza nel labirinto siciliano, ad affrontare a viso aperto il vostro avversario senza dovervi rifugiare in linee inferiori o comunque dubbie.

      Il libro è corredato da ben 66 partite recenti interamente commentate e soprattutto da nuove linee e migliorie in esclusiva per l'edizione italiana.


      Nigel Short, sfidante di Kasparov per il titolo mondiale nel 1993, ha avuto parole di grande elegio per "La Siciliana tradita": "Non è semplicemente un buon libro: è un ottimo libro, pieno di suggerimenti interessanti".

      Anno di pubblicazione:
      2005
      Pagine:
      240
      Formato:
      17x24 cm
      Rilegatura:
      brossura cucita
      Dorso:
      12 mm
      Peso:
      471 gr
      ISBN:
      978-88-88756-22-6
      Lingua originale:
      Inglese
      Traduttore:
      Mattia Antonetti

      Documenti e Recensioni della Stampa

      Altri libri in Repertori

      I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche: