Conoscere l'Attacco Indiano

      rating/
      Domande e risposte

      Da sempre l’attacco Indiano è considerato l’arma più pericolosa a disposizione di chi, con il Bianco, vuole affrontare senza patemi la fase di apertura e impostare il gioco senza troppo badare all’avversario. 

      Autore :
      Foto di John Emms
      John Emms

      John Emms è uno dei più forti Grandi Maestri britannici e ha capitanato la nazionale del suo paese in più occasioni. Ritenuto uno dei teorici più seri ed apprezzati del nostro tempo, i suoi testi... Leggi ancora

      € 22,80
      € 24,00 -5%
       


      • Spedizione gratuitasempre
      • Aiuta l'editoria e acquista direttamente dall'editore
      • Pagamento sicurocon carta di credito
      • Carta del docenteSpendi qui il tuo buono

      Dettagli Conoscere l'Attacco Indiano

      Da sempre l’attacco Indiano è considerato l’arma più pericolosa a disposizione di chi, con il Bianco, vuole affrontare senza patemi la fase di apertura e impostare il gioco senza troppo badare all’avversario.
      Impianto universale (nel senso che lo si può impostare praticamente a prescindere dal Nero) e solido, ma che spesso sfocia in devastanti attacchi sull’ala di re, l’attacco Indiano è stato prediletto da Fischer e Morozevich, per citare due grandi attaccanti del passato e del presente, nonché dal più grande didatta mondiale, Mark Dvoretskij, che ne ha parlato estesamente nel suo best-seller internazionale Preparare le aperture.
      Dopo una breve introduzione sulle caratteristiche del sistema (contraddistinto dalle mosse Cf3, g3, Ag2, d3, Cbd2 e e4, non necessariamente in questo ordine), l’autore sviscera l’attacco Indiano in tutte le sue diramazioni principali, ossia i sistemi francesi (...e6), siciliani (...c5), Caro-Kann (...c6), con ...Ag4 o ...Af5, i sistemi indiani (...g6 e ...b6) e perfino l’Olandese (...f5).

      - 50 partite interamente commentate
      - Piani, strategia e tattica illustrati con chiarezza
      - Materiale teorico aggiornatissimo
      - Percorso di studio facile e guidato

      John Emms è uno dei più forti Grandi Maestri britannici e ha capitanato la nazionale del suo paese in più occasioni.
      Ritenuto uno dei teorici più seri ed apprezzati del nostro tempo, i suoi testi si caratterizzano per la grande chiarezza espositiva e un linguaggio diretto e brillante. Per Caissa Italia ha già firmato La difesa Scandinava, Conoscere l’Indiana di donna, Conoscere la Scozzese e Capire i finali di pezzi leggeri.

      Conoscere l'Attacco Indiano

      Da sempre l’attacco Indiano è considerato l’arma più pericolosa a disposizione di chi, con il Bianco, vuole affrontare senza patemi la fase di apertura e impostare il gioco senza troppo badare all’avversario.
      Impianto universale (nel senso che lo si può impostare praticamente a prescindere dal Nero) e solido, ma che spesso sfocia in devastanti attacchi sull’ala di re, l’attacco Indiano è stato prediletto da Fischer e Morozevich, per citare due grandi attaccanti del passato e del presente, nonché dal più grande didatta mondiale, Mark Dvoretskij, che ne ha parlato estesamente nel suo best-seller internazionale Preparare le aperture.
      Dopo una breve introduzione sulle caratteristiche del sistema (contraddistinto dalle mosse Cf3, g3, Ag2, d3, Cbd2 e e4, non necessariamente in questo ordine), l’autore sviscera l’attacco Indiano in tutte le sue diramazioni principali, ossia i sistemi francesi (...e6), siciliani (...c5), Caro-Kann (...c6), con ...Ag4 o ...Af5, i sistemi indiani (...g6 e ...b6) e perfino l’Olandese (...f5).

      - 50 partite interamente commentate
      - Piani, strategia e tattica illustrati con chiarezza
      - Materiale teorico aggiornatissimo
      - Percorso di studio facile e guidato

      John Emms è uno dei più forti Grandi Maestri britannici e ha capitanato la nazionale del suo paese in più occasioni.
      Ritenuto uno dei teorici più seri ed apprezzati del nostro tempo, i suoi testi si caratterizzano per la grande chiarezza espositiva e un linguaggio diretto e brillante. Per Caissa Italia ha già firmato La difesa Scandinava, Conoscere l’Indiana di donna, Conoscere la Scozzese e Capire i finali di pezzi leggeri.

      Anno di pubblicazione:
      2006
      Pagine:
      160
      Formato:
      17x24 cm
      Rilegatura:
      brossura cucita
      Dorso:
      8 mm
      Peso:
      333 gr
      ISBN:
      978-88-88756-36-3
      Lingua originale:
      Inglese
      Traduttore:
      Mattia Antonetti

      Documenti e Recensioni della Stampa

      Indice KIA

      Scarica (0)

      Estratto KIA

      Scarica (0)

      Clicca qui per lasciare una recensione

      rating550.5
      Attacco indiano

      Ottimo libro sulla apertura con Cf3 Spiegato molto bene. Apertura molto valida e solida nei tornei semi lampo a 15 minuti, mi è capitato di battere delle 1N (io sono NC) Spiegazioni molto semplici ed efficaci. Ottimo acquisto.

      rating550.5
      Apertura ideale per chi non vuole o non può studiare troppo

      Apertura ideale per chi non vuole o non può studiare troppo perché l'attacco indiano serve contro e5, contro la Siciliana, la Francese, la Caro Kann, Olandese, ecc. Senza complicazioni permette arrivare bene al medio gioco con la possibilità di creare piani d'attacco sia sull'ala di re, centro o alla di donna. Il libro è fatto bene, senza complicazioni, facile da leggere. Le partite sono belle.

      Altri libri in Guide

      I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche: